Area Stampa

Benvenuti nell'area stampa, per richiedere l'accesso basta registrasi online ed aspettare di ricevere un messaggio di conferma dell'attivazione del vostro account. Se invece siete già in possesso di email e password basta inserirli negli spazi sottostanti. In questa area riservata ai giornalisti potrete trovare i comunicati stampa, le foto del team, delle regate, delle barche, degli eventi realizzati e i video. Vi ricordiamo che le immagini inserite in questa sezione sono libere da diritti ed utilizzabili a fini editoriali e giornalistici. E' espressamente vietato l'utilizzo delle immagini a scopo personale e commerciale senza la preventiva autorizzazione di Azzurra.

AZZURRA TP52, SPETTACOLARE VITTORIA A PORTO CERVO

Porto Cervo, 13 giugno

La barca simbolo dello Yacht Club Costa Smeralda vince la Settimana delle Bocche con una vittoria d’autorità nell’ultimo giorno di regata. Azzurra è inoltre al comando della 52 Super Series.

azzurra race 7 ph m ranchi

      ph.Azzurra/M.Ranchi

La giornata conclusiva della Settimana delle Bocche ha sancito la vittoria di Azzurra, il TP52 che riprende lo spirito della prima Azzurra, che nel lontano 1983 fu protagonista della prima sfida italiana all’America’s Cup. Azzurra 2015 è un racer al top della tecnologia che gareggia nella 52 Super Series, il circuito di vela più competitivo per barche monocarena.

Le previsioni meteo di vento forte avevano spinto il Comitato di regata ad anticipare la partenza alle ore 10,30 del mattino per cercare di portare a termine due prove a bastone. Il campo di regata scelto è stato il Golfo di Arzachena, con la partenza davanti a Capo d’Orso e la boa al vento di fronte a Baja Sardinia. Nella prima prova, con vento attorno ai 15 nodi da Sudest, Azzurra ha dominato fin dalla partenza, sul pin. Quantum, diretto avversario con due punti di vantaggio, partiva invece in barca Comitato. Scelte tattiche opposte, che hanno visto Azzurra prima alla boa di bolina e Quantum recuperare in poppa, salvo arretrare poi nuovamente in sesta posizione. Con la vittoria in race 7 Azzurra si portava al comando della classifica provvisoria, con tre punti di vantaggio.

La seconda prova partiva con vento fresco andato rapidamente ad aumentare. Azzurra e Quantum si sono marcate reciprocamente nel corso della prima bolina il cui esito, complici i salti del vento in aumento, è risultato favorevole a Quantum, terzo alla boa mentre Azzurra ha girato settima. Qui è nato un recupero che definire spettacolare è riduttivo: con raffiche a 35 nodi, Azzurra ha saputo passare l’intera flotta, prima barca a strambare verso il centro e unica a gestire con scioltezza planate a 27 nodi. Per molti gli altri rotture di spi e straorzate. Azzurra è arrivata prima e con grande distacco al gate, ha girato al comando e poco dopo il Comitato di regata ha annunciato l’annullamento della prova. Nessun problema a rinunciare ad una vittoria ormai in tasca, confermando il risultato provvisorio che la vedeva al comando.


Azzurra vince così per la seconda volta la più storica delle regate dello Yacht Club Costa Smeralda. La prima edizione della Settimana delle Bocche si svolse infatti nel 1972.

azzurra race 6  7 low

       ph.Azzurra/Max Ranchi

Grandi festeggiamenti, una volta rientrati in banchina, e congratulazioni da parte degli altri equipaggi. Queste le parole di Riccardo Bonadeo, presidente del Consorzio Azzurra e commodoro dello YCCS: “Vincere in casa è una doppia soddisfazione, ed è già la seconda volta che accade, evidentemente la Costa Smeralda porta buono ad Azzurra! La bravura e la compattezza del team hanno avuto ragione degli avversari in condizioni dure, dove è proprio l’equipaggio a fare la differenza, tanto per abilità di manovra quanto per scelte tattiche. Oggi era un giorno in cui non bisognava sbagliare e questi ragazzi hanno dimostrato il loro valore navigando perfettamente, nello sport come nella vita la vittoria è andata al migliore. Occorre continuare così, consci del valore degli avversari, la stagione è ancora lunga. Infine la nuova barca, senza la quale non sarebbe possibile tutto ciò. Una barca meravigliosa frutto ancora una volta della sportività e dedizione della famiglia Roemmers, cui vanno i ringraziamenti più sentiti per tutto questo.”

Gli fa eco il tattico, Vasco Vascotto: “E’ stato un evento splendido, ieri mi ero augurato che continuassimo a navigare come avevamo appena dimostrato e così è stato. Bravissimi i ragazzi, è una grande soddisfazione vincere in casa, in più siamo primi nella 52 Super Series, non si può davvero chiedere nulla in più!”

Conclude lo skipper, Guillermo Parada: “Abbiamo concluso al meglio, vincendo la Settimana delle Bocche con una serie di vittorie parziali, è un bella sensazione, soprattutto perché è l’evento di casa per Azzurra, ed è già la seconda volta che saliamo sul gradino più alto a Porto Cervo. Non possiamo che essere molto soddisfatti, questa settimana siamo partiti un po’ in sordina e poi andati in crescendo, quando la seconda regata del giorno è stata cancellata per il vento eccessivo eravamo al comando, adesso guardiamo al prosieguo della stagione".

Classifica finale Settimana delle Bocche
1. Azzurra (ITA) - 1/6/7/1/2/2/1 - 20
2. Quantum Racing (USA) - 3/4/4/2/3/1/6 - 23
3. Bronenosec (RUS) - 9/1/1/4/1/4/9 - 29
4. Provezza IX (TUR) - 5/5/2/6/5/3/3 - 29
4. Sled (USA) - 8/2/6/3/4/5/5 - 33
6. Gladiator (GBR) - 6/3/5/5/8/7/2 - 36
7. Platoon (GER) - 7/7/3/8/6/8/4 - 43
8. Alegre (GBR) - 4/8/8/7/7/10/7 - 51
9. Paprec (FRA) - 2/9/9/9/9/6/8 - 52

Azzurra SdB premiazione 

       ph.Azzurra/Max Ranchi

52 Super Series, classifica provvisoria dopo due eventi

1 Azzurra, ITA (Pablo/Alberto Roemmers ARG)  74pts
2 Bronenosec, RUS (Vladimir Liubomirov RUS) 83pts
3 Sled, USA (Takashi Okura JPN) 86pts
4 Quantum Racing, USA (Doug DeVos USA) 91pts
5 Alegre, GBR (Andres Soriano USA) 99pts
6 Provezza, TUR (Ergin Imre TUR) 105pts
7 Rán Racing, SWE (Niklas Zennström SWE) 115pts
8 Platoon, GER (Harm Müller-Spreer GER) 118pts
9 Gladiator, GBR (Tony Langley GBR) 138pts
10 Interlodge, USA (Austin/Gwen Fragoman USA) 149pts
11 Paprec FRA (Jean-Luc Petithugeunin FRA) 153pts
12 Xio/Hurakan, ITA (Guiseppe Parodi ITA) 173pts
13 Phoenix, BRA, (Eduardo de Souza Ramos BRA) 213pts

2015 Calendar 52 SUPER SERIES
1
8 to 23 May: Valencia (Spain)
8 to 13 June: Porto Cervo (Italy, Sardinia)
13 to 18 July: Puerto Portals (Spain, Mallorca)
3 to 8 August: Palma de Mallorca (Spain)
15 to 20 September: Cascais (Portugal)

AZZURRA

Pablo and Alberto Roemmers - Owners
Alberto Roemmers- Helm
Guillermo Parada - Skipper
Vasco Vascotto - Tactician
Bruno Zirilli - Navigator
Giovanni Cassinari - Mainsail
Mariano Caputo - Bowman
Juan Pablo Marcos -  Midbow
David Vera - Pitman
Juan Meseguer - Trimmer
Grant Loretz - Trimmer
Mariano Parada - Trimmer
Gabriel Marino - Grinder
Alejandro Colla – Grinder
Nicola Pilastro- Grinder
Boat Captain: Pedro Rossi

Coach: Guillermo Baquerizas
Coach: Marco Capitani

Contact:
Giuliano Luzzatto
Media Relations
Tel. +39 348 5966160
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.azzurra.it

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.

Accetto i cookies di questo sito